Seleziona una pagina

La pizza rappresenta sicuramente il Made in Italy. Giornalmente, in Italia, se ne sfornano 5 milioni… in un anno un miliardo e mezzo!

5 curiosità sulla pizza

1- Chi ha inventato la prima pizza?

Sono stati gli egizi e la chiamavano “pita”. Furono loro la prima popolazione a scoprire il segreto della lievitazione.

Nel 4.000 a.C. è nato il primo vero forno, proprio lungo le sponde del fiume Nilo. Gli egiziani erano grandi mangiatori di pita, ma anche grandi bevitori di birra.

2- Come veniva preparata inizialmente?

I saraceni importarono le pizze di farro per la prima volta in provincia di Napoli, più precisamente a Torre del Greco.

Il farro fu sostituito poi con il grano, e venne successivamente condito con olio e aglio. Il pomodoro arrivò molto più tardi, dopo la scoperta dell’America, infatti le prime pizze rosse risalgono al Settecento.

3- Qual è il tipo di pizza più antico?

La marinara, la più antica delle pizze rosse. Raccoglie tutti gli ingredienti utilizzati fino ad allora: pomodoro, aglio, origano, olio extravergine d’oliva.

4- Qual è stata la prima pizzeria e dove si trovava?

La più antica pizzeria fu aperta a Napoli nel lontano 1738. Si chiama “Port’Alba” e serviva per rifornire gli ambulanti che andavano in giro per la città. 

5- Quando nacque la prima Margherita?

Era il 1830 quando il pizzaiolo Raffaele Esposito con la moglie Maria Giovanna Brandi realizzò una pizza in onore della regina Margherita che chiese espressamente di poterne mangiare una durante una visita a Napoli.

Il ragazzo ne preparò tre varianti e una era stata ispirata dai colori della bandiera italiana. Decise di utilizzare come ingredienti la bianca mozzarella, il rosso pomodoro e il verde basilico. Visto l’enorme successo riscosso in quell’occasione, prese il nome della regina.